ANCHE LE IMPRESE POSSONO BENEFICIARE DELLA DETRAZIONE DEL 110%.

Nel D.L. n. 34/2020, vale a dire il Decreto Rilancio, è stato potenziato il cosiddetto “Superbonus 110%” dando anche alle imprese la possibilità di beneficiare dell’agevolazione che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute per i cosiddetti interventi “trainanti”.

Questa misura, già prevista per i lavori effettuati sugli immobili abitativi, ha introdotto specifiche detrazioni IRPEF/IRES per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Gli interventi c.d. “trainanti”, sono specifici interventi in ambito della riqualificazione energetica (es. isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, ecc.), interventi antisismici, installazione impianti fotovoltaici o per l’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

La detrazione è da ripartire tra gli aventi diritto in 5 quote annuali di pari importo.

I soggetti beneficiari di tale agevolazione sono:

  • I condomini;
  • Le persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, arti e professioni;
  • Gli Istituti Autonomi Case Popolari (IACP);
  • Le cooperative di abitazione a proprietà indivisa;
  • Le organizzazioni non lucrative di utilità sociale;
  • Le organizzazioni di volontariato;
  • Le associazioni e le società sportive dilettantistiche (limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

Scoprite insieme a noi come sfruttare al meglio le opportunità offerte dal “Superbonus 110%”.

Guida fiscale su “Superbonus 110%” dell’Agenzia delle Entrate.

 

 

CONTATTACI SENZA PROBLEMI PER RICEVERE MAGGIORI CHIARIMENTI!

Articolo originale di STUDIO DIEFFE srl: https://www.studiodieffesrl.com/detrazione-del-110-e-per-le-imprese/