MERCOLEDÌ 3 GIUGNO È STATO IL GIORNO IN CUI SONO STATI RIAPERTI I CONFINI DELLE REGIONI, LOMBARDIA COMPRESA

Siamo ufficialmente entrati nella Fase 3, vale a dire, nella fase che ancora ci chiede di tenere sempre alta la guardia ma che allenta decisamente le restrizioni. Non decadono tutti i divieti, ma per esempio, per circolare non sarà più necessario avere con sé un’autocertificazione.

In Lombardia – dall’1 al 14 giugno – resta l’obbligo su tutto il territorio regionale di portare la mascherina (o altri indumenti utili a coprire le vie respiratorie) anche all’aperto. Prorogata e sempre obbligatoria anche la misurazione della temperatura per il datore di lavoro e per i dipendenti e la stessa misura continua a valere anche per i clienti dei ristoranti. Resta attivo, infine, il blocco delle slot machines nei locali pubblici.

Da lunedì 1° giugno, una settimana più tardi rispetto al resto d’Italia, anche in Lombardia hanno cominciato a riaprire palestre, piscine, circoli culturali e ricreativi.

L’attività fisica all’aperto è consentita sempre nel rispetto delle misure di distanziamento di 2 metri previste dal Dpcm vigente.

Via libera anche all’accesso nei parchi tematici e di divertimento, oltre che nei parchi faunistici.

Tutte queste attività devono rispettare le ’linee guida’ approvate dalla Conferenza delle Regioni.

È previsto dal 15 giugno l’inizio dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza (dai 3 ai 17 anni), come centri estivi e oratori. Nella stessa data potranno ripartire anche i cinema e le attività di teatri, arene e spettacoli in genere, fatta salva la possibilità di svolgere le prove in assenza di pubblico già a partire dal 1 giugno, sempre nel rispetto di quanto previsto delle regole delle ’linee guida’ interregionali.

L’arrivo della Fase 3 non prevede allentamenti per quanto riguarda i contatti fisici: restano le norme previste del Dpcm in vigore che prevede, su tutto il territorio nazionale, l’obbligo del distanziamento sociale a un metro.

Resta obbligatoria la quarantena per chi presenta sintomi o sia positivo al tampone.

CONTATTACI SENZA PROBLEMI PER RICEVERE MAGGIORI CHIARIMENTI!