Introdotto un credito d’imposta favore degli esercenti attività d’impresa che esercitano in locali in locazione. In particolare:

SOGGETTI INTERESSATI Esercenti attività d’impresa
MISURA DEL CREDITO D’IMPOSTA  60% dell’ammontare del canone di locazione, relativo al mese di Marzo 2020, di immobili rientranti nella categoria catastale C/1.
ESCLUSIONI Il credito d’imposta non si applica alle attività di cui agli allegati 1 e 2 del D.P.C.M 11 Marzo 2020 (in quanto tali attività sono state identificate come essenziali, tra cui farmacie, parafarmacie e punti vendita di generi alimentari di prima necessità) ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione.